Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Porreca scrive a Cavaliere: "Protocollo d'intesa, punto di partenza per il cambiamento"

Il presidente della Camera di Commercio, risponde con una lettera, al presidente della Fondazione Buon Samaritano: "Auspico e confido che la risposta degli Enti e delle Associazioni non tardi ad arrivare e che l'adesione e la partecipazione siano massime. Ce n'è davvero bisogno"

Il presidente della Camera di Commercio di Foggia Fabio Porreca, risponde con una lettera, a Pippo Cavaliere, presidente della Fondazione Buon Samaritano, in merito alle dichiarazioni rilasciate da quest’ultimo a proposito della costituzione di un protocollo d’intesa tra Enti, Organizzazioni e Associazioni per favorire la lotta alla criminalità.

Ecco il testo della lettera

“Caro Pippo

Il tuo ottimismo, ancora necessariamente cauto, può, deve, contagiare le parti vive e sane della nostra comunità.

Accolgo in toto e senza riserve la tua proposta di costituire una larga alleanza, tra Enti, Organizzazioni e Associazioni del territorio, per contrastare in modo unitario e deciso le pressioni criminali ai danni di imprese, cittadini e istituzioni. Pressioni che, oltre a compromettere il bisogno primario di sicurezza, pregiudicano la possibilità di sviluppo economico e sociale della provincia di Foggia che, come hai giustamente rilevato, ha grandi potenzialità purtroppo inespresse e mortificate da gravi problemi di illegalità.

Un protocollo d'intesa, che impegni i sottoscrittori alla costituzione di parte civile, può essere certamente un buon punto di partenza che attesti la comune volontà di segnare una cambiamento profondo anche culturale.

La Camera di Commercio, la "Casa delle Imprese,  c'è(!), come testimonia la decisione, anche da te richiamata ed evidenziata, presa all'unanimità nei propri organi, di costituirsi parte civile nei processi per estorsione e usura ai danni di imprese.

Auspico e confido che la risposta degli Enti e delle Associazioni non tardi ad arrivare e che l'adesione e la partecipazione siano massime. Ce n'è davvero bisogno.

Andiamo avanti insieme per costruire su basi solide una vera "Primavera foggiana".

Grazie.

 

Con stima.

Fabio Porreca


Presidente CCIAA di Foggia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porreca scrive a Cavaliere: "Protocollo d'intesa, punto di partenza per il cambiamento"

FoggiaToday è in caricamento