rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Incidenti stradali Carapelle

Travolto e ucciso sulla Statale 16: vittima aveva 25 anni, è caccia al pirata della strada

L'incidente è avvenuto in corrispondenza del km 693,600, nel territorio comunale di Carapelle, il 6 gennaio 2022. La vittima era originaria del Marocco

E' un 25enne originario del Marocco la vittima dell'incidente stradale avvenuto nel pomeriggio del 6 gennaio lungo la strada statale 16 'Adriatica' in corrispondenza del km 693,600 a Carapelle.

Il ragazzo è stato investito da un veicolo in transito su una delle arterie più pericolose d'Italia e in cui si registra il maggior numero di morti e feriti in provincia di Foggia. L'extracomunitario è stato investito da un'auto il cui conducente è scappato senza prestare soccorso alla vittima. Sul posto è intervenuto il personale di Anas e le forze dell’ordine, che indagano sul sinistro alla ricerca di elementi utili ad identificare il pirata della strada.

E' di tre morti il bilancio delle vittime della strada in Capitanata in questi primi giorni del 2022. Nel giorno dell'Epifania, alle porte di Cerignola, un'infermiera di 24 anni è finita fuori strada con la sua autovettura mentre cercava di raggiungere il posto di lavoro (leggi qui). Non ce l'ha fatta, dopo 20 giorni di agonia, un agricoltore 70enne coinvolto il 15 dicembre in un terribile incidente stradale avvenuto sempre sulla Statale 16 a San Severo (i dettagli).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto e ucciso sulla Statale 16: vittima aveva 25 anni, è caccia al pirata della strada

FoggiaToday è in caricamento