Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Chieuti

Inferno di fiamme alimentate dal forte vento a Chieuti: minacciate abitazioni, scoppiati bomboloni gpl

L'incendio è divampato intorno a Chieuti. Abitanti preoccupati, fiamme alimentate dal forte vento. Altri due incendi sono in corso sul Monte Cornacchia tra Faeto e Biccari e in agro di Carpino

E' in corso ormai da alcune ore l'incendio sviluppatosi intorno alle 16.30 a Chieuti. Sulla cittadina al confine con il Molise soffia un forte vento che alimenta le fiamme. Le squadre dei vigili del fuoco intervenute sul posto stanno provando a spegnere il rogo. Al momento non è possibile fare una stima dei danni.

Alcune abitazioni sarebbero state evacuate e scoppiati dei bomboloni del gpl. "Il fuoco è arrivato dietro le case" aveva scritto abitante del posto su Facebook alcune ore fa. La situazione è all'attenzione dell'amministrazione comunale e del sindaco. Sul posto anche i carabinieri (gli aggiornamenti).

In Capitanata sono in corso altri due incendi, in agro di Carpino e sul Monte Cornacchia tra Faeto e Biccari (la situazione). Numerosi gli uomini del 115 impegnati su più fronti. 

Aggiornato alle 21

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno di fiamme alimentate dal forte vento a Chieuti: minacciate abitazioni, scoppiati bomboloni gpl

FoggiaToday è in caricamento