Carapelle, brucia Fiat Doblò di un fruttivendolo: atto doloso, recuperata tanica di benzina

E' accaduto la scorsa notte, in via Galilei, all'interno del garage della vittima. Fumo e fiamme hanno allarmato i residenti, che hanno immediatamente lanciato l'allarme. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Atto incendiario, la scorsa notte, a Carapelle, dove ignoti hanno dato alle fiamme il furgoncino di un fruttivendolo del posto. Il fatto è successo intorno all'1.30, in via Galileo Galilei.

A quanto si è appreso, ignoti hanno appiccato il fuoco all'interno del mezzo - un furgoncino Fiat Doblò - situato all'interno di un garage. Fumo e fiamme hanno insospettito i residenti della zona, che hanno allertato la vittima, insieme alla quale hanno provveduto a spengere il rogo. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri: recuperata una tanica contenente liquido infiammabile, a sancire la natura dolosa del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento