Cronaca

Arresto Tarollo: Movimento Consumatori a sostegno dei risparmiatori truffati

Bruno Maizzi: “Invitiamo le vittime truffate a rivolgersi presso le nostre sedi a San Severo in Via T. Solis 89 oppure a Foggia Via Gorizia 52”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

I centinaia di cittadini che secondo le indagini della Guardia di Finanza sono stati truffati da Giuseppe Antonio Tarollo, il promotore finanziario arrestato e che lo scorso anno è finito nel mirino delle telecamere di Striscia La Notizia, potranno beneficiare del sostegno del Movimento Consumatori,

"Invitiamo tutti i risparmiatori che sono stati vittime di questa truffa - spiega Bruno Maizzi, presidente del Movimento Consumatori Capitanata - a rivolgersi presso le nostre sedi (vedi indirizzi su www.movimentoconsumatori.it) a San Severo in Via T. Solis 89 - Foggia Via Gorizia 52 Tel. 338.7979600, per avviare le azioni necessarie per riappropriarsi delle proprie somme di denaro".

Il Movimento Consumatori, infatti, che da sempre si schiera a favore dei risparmiatori intende avviare un´azione collettiva per tutelare tutti quei cittadini truffati. "Una truffa di oltre 5 milioni di euro - continua Maizzi - in un territorio come il nostro equivale ad un numero elevatissimo di persone truffate. Non c´è da vergognarsi, aver riposto la propria fiducia e i propri risparmi in mani sbagliate può succedere. Ora che la Guardia di Finanza ha scoperto la truffa e arrestato i responsabili è giusto che chi è stato truffato torni in possesso delle proprie somme in denaro".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto Tarollo: Movimento Consumatori a sostegno dei risparmiatori truffati

FoggiaToday è in caricamento