Arresto Tarollo: Movimento Consumatori a sostegno dei risparmiatori truffati

Bruno Maizzi: “Invitiamo le vittime truffate a rivolgersi presso le nostre sedi a San Severo in Via T. Solis 89 oppure a Foggia Via Gorizia 52”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

I centinaia di cittadini che secondo le indagini della Guardia di Finanza sono stati truffati da Giuseppe Antonio Tarollo, il promotore finanziario arrestato e che lo scorso anno è finito nel mirino delle telecamere di Striscia La Notizia, potranno beneficiare del sostegno del Movimento Consumatori,

"Invitiamo tutti i risparmiatori che sono stati vittime di questa truffa - spiega Bruno Maizzi, presidente del Movimento Consumatori Capitanata - a rivolgersi presso le nostre sedi (vedi indirizzi su www.movimentoconsumatori.it) a San Severo in Via T. Solis 89 - Foggia Via Gorizia 52 Tel. 338.7979600, per avviare le azioni necessarie per riappropriarsi delle proprie somme di denaro".

Il Movimento Consumatori, infatti, che da sempre si schiera a favore dei risparmiatori intende avviare un´azione collettiva per tutelare tutti quei cittadini truffati. "Una truffa di oltre 5 milioni di euro - continua Maizzi - in un territorio come il nostro equivale ad un numero elevatissimo di persone truffate. Non c´è da vergognarsi, aver riposto la propria fiducia e i propri risparmi in mani sbagliate può succedere. Ora che la Guardia di Finanza ha scoperto la truffa e arrestato i responsabili è giusto che chi è stato truffato torni in possesso delle proprie somme in denaro".


 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento