rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Centro - Cattedrale / Vicolo Ciancarella

Bomba al ristorante 'Poseidon': quarto atto dinamitardo nel Foggiano, il secondo in città

Il fatto è successo nella notte tra sabato e domenica scorsi. L'attività fu già vittima della 'stagione delle bombe' del 2019. Sull'accaduto indaga la polizia, che sta verificando la presenza di telecamere in zona

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere in danno del ristorante-friggitoria 'Poseidon', di vico Ciancarella, a Foggia. Il fatto è successo nella notte tra sabato e domenica scorsi e l'episodio è all'attenzione della polizia.

Si tratta del quarto attentato dinamitardo registrato nel Foggiano (due casi a San Severo) dall'inizio dell'anno, il secondo in città, dopo l'esplosione in danno di un negozio di fiori in via Guido Dorso. A questi episodi, si aggiunge l'atto incendiario ad un mezzo della ditta 'New Coffee' 0861' di qualche giorno fa. L'attività 'Poseidon', in particolare, fu già vittima della 'stagione delle bombe' del 2019. A questo episodio seguì l'arresto del presunto responsabile. Al vaglio della polizia i filmati delle telecamere presenti in zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba al ristorante 'Poseidon': quarto atto dinamitardo nel Foggiano, il secondo in città

FoggiaToday è in caricamento