Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca San Marco in Lamis

Atto intimidatorio a San Marco in Lamis: danni all'autovettura del vicesindaco Ianzano

Il grave episodio intorno alle 19.30 in via Dante Alighieri. Il vicesindaco con delega all'Ambiente: "Sto pensando di dimettermi"

Lo pneumatico posteriore sinistro 'tagliato' e il parabrezza dell'auto distrutto da un oggetto contundente, forse un martello. Questo il bilancio dell'atto intimidatorio compiuto a San Marco in Lamis nei confronti di Angelo Ianzano, l'ex candidato consigliere comunale più suffragato alle Elezioni del 2016 e ora vicesindaco con delega all'ambiente della città dei due conventi.

L'atto intimidatorio al vicesindaco Ianzano

Intorno alle 19.30 di oggi la Fiat Cinquecento di Ianzano è stata danneggiata in via Dante Alighieri. Il grave gesto potrebbe essere legato all'attività politica del vice di Merla, che però, a FoggiaToday, dichiara di non aver mai ricevuto minacce legate al suo ruolo a Palazzo di Citta. Esattamente un anno al vicesindaco di San Marco in Lamis gli erano state bucate tutte e quattro le ruote della sua autovettura.

"Sto pensando di dimettermi" ha dichiarato amareggiato a FoggiaToday. Sul caso indagano i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto intimidatorio a San Marco in Lamis: danni all'autovettura del vicesindaco Ianzano
FoggiaToday è in caricamento