San Severo, cavallo di ritorno: arrestato pregiudicato 21enne

Insieme ad un complice, ricercato e arrestato dalla polizia nell'ambito dell'operazione Danubio, hanno rubato un'auto e chiesto i soldi in cambio della restituzione. Alla consegna è stato fermato dai carabinieri

Carabinieri di San Severo

I carabinieri di San Severo hanno tratto in arresto un pregiudicato 21enne. C.M. è accusato della tentata estorsione avvenuta ai danni del proprietario di una Opel Corsa. Sempre secondo i militari del 112, il malvivente si sarebbe avvalso della complicità di una delle 14 persone accusate a vario titolo di furto, minacce ed estorsione e raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione “Danubio”.

La vittima, dopo aver subito il furto della propria autovettura, è stata contattata al telefono da due persone che avrebbero preteso 2mila euro per la restituzione del mezzo, altrimenti l’avrebbero bruciata. Al termine della telefonata è stato raggiunto un accordo per uno sconto di 500 euro. L’uomo ha allertato i carabinieri e si è presentato all’appuntamento in via Tommaso Fiore e, come da accordi, ha posizionato la busta con i soldi in un cassonetto di abiti usati davanti una chiesa.

Pochi minuti dopo è sopraggiunto il 21enne, colto in flagranza di reato e arrestato dai carabinieri. Il complice è riuscito a fuggire ma è stato arrestato poche ore dopo dai poliziotti perché su di lui pendeva un mandato di cattura scattato nell’ambito dell’operazione Danubio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

  • È foggiano il miglior panettone artigianale tradizionale d'Italia: è di Andrea Barile del bar pasticceria 'Terzo Millennio'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento