rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Foggia allo Zac contro il Monopoli per il riscatto

Derby in programma alle 21

Dimenticare Avellino ed archiviarlo a episodio e fornire una prova convincente anche alla luce delle vittorie un po’ striminzite contro Fidelis Andria e Viterbese. Mister Mario Somma deve già dimostrare che il suo Foggia continua a marciare al di là delle dimissioni di Gallo, anche per riprendere l’umore di una piazza che inizia a storcere il naso.
Alle 21 allo Zac ci sarà il Monopoli di Giuseppe Pancaro, che ha preso il posto di Laterza, che viaggia in zona play-off a quota 45 punti. I monopolitani, almeno nelle ultime nove giornate, non conoscono mezze misure: 6 vittorie e tre sconfitte, peraltro maturate contro Viterbese e Andria e soprattutto contro il Catanzaro all’esito di un tennistico 6-0. Equilibrio tra gol fatti e subiti: 37.
In totale, dunque, i baresi hanno vinto tredici volte, pareggiato 6 incontri e sempre in trasferta, e perso in dodici occasioni. Fuori casa, come detto, prevale il segno X all’esito delle performance monopolitane che solo in quattro occasioni hanno fruttato i tre punti mentre in cinque circostanze si sono registrate sconfitte. Quindici i gol messi a segno e 20 quelli incassati lontano dal “Veneziani”.
Cannoniere della squadra è l’attaccante Starita con otto gol. A seguire il compagno di reparto Manzari a quota cinque. Tre gol ciascuno per i difensori Falbo e Mulè, arrivato a gennaio dal Catanzaro. Due a testa per il difensore Pinto, i centrocampisti De Risio e Piccinni e per l’attaccante Fella. Una rete ciascuno per i difensori Bizzotto, De Santis e Fornasier, per i centrocampisti Vassallo, Viteritti (ex di turno) e Giannotti, arrivato dal Crotone a gennaio.
Il mercato invernale ha visto arrivare, inoltre, gli esperti Pisseri tra i pali dalla Triestina e Santaniello in attacco dalla Turris. Ceduti, invece, l’attaccante Simeri, un gol per lui, all’Imolese; Montini, andato a segno tre volte, al Cerignola; il portiere Nocchi al Piacenza.
All’andata i Satanelli violarono il campo monopolitano con il più classico dei risultati grazie a Di Pasquale e Vuthaj.

Arbitro dell’incontro sarà Enrico Gigliotti di Cosenza.

Di seguito l’attuale rosa del Monopoli. Per ciascun calciatore, tra parentesi, provenienza, anno di nascita, presenze e reti aggiornate alla 31esima giornata.

MONOPOLI – Allenatore: Giuseppe Laterza poi Giuseppe Pancaro

PORTIERI
1 - Lorenzo Avogadri (Confermato – 2001) (2/-4)
12 – Matteo Pisseri (Proveniente dalla Triestina – 1991) (0/-0 + 14/-22 nella Triestina)
22 - Thomas Vettorel (Confermato – 2000) (22/-27)


DIFENSORI
4 - Nicola Bizzotto (Confermato – 1990) (27/1)
Vito Dibenedetto (Cresciuto nella società – 2004) (3/0)
18 - Mirko Drudi (Confermato – 1987) (13/0)
26 - Ivan De Santis (Confermato – 1997) (23/1)
3 - Luca Falbo (Confermato – 2000) (20/3)
6 - Michele Fornasier (Confermato – 1993) (14/1)
13 – Erasmo Mulè (Proveniente dal Catanzaro – 1999) (10/3 + 1/1 nel Catanzaro)
2 - Giovanni Pinto (Confermato – 1991) (17/2)
17 - Vito Radicchio (Confermato – 2002) (6/0)
 

CENTROCAMPISTI
21 - Andrea Bussaglia (Confermato – 1997) (22/0)
19 - Carlo De Risio (Confermato – 1991) (19/2)
24 – Pasquale Giannotti (Proveniente dal Crotone – 1999) (9/1 + 11/0 nel Crotone)
27 - Zaccaria Hamlili (Confermato – 1991) (24/0)
44 - Savio Piarulli (Confermato – 2001) (6/0)
8 - Marco Piccinni (Confermato – 1987) (19/2)
10 - Mattia Rolando (Confermato – 1992) (26/0)
25 - Francesco Vassallo (Confermato – 1993) (23/1)
77 - Orlando Viteritti (Confermato – 1994) (30/1)
 

ATTACCANTI
20 - Niccolò Corti (Confermato – 2001) (15/0)
23 - Giuseppe Fella (Confermato – 1993) (27/2)
28 - Giacomo Manzari (Confermato – 2000) (29/5)
9 – Emanuele Santaniello (Proveniente dalla Turris – 1990) (5/0 + 13/1 nella Turris)
7 - Ernesto Starita (Confermato – 1996) (30/8)
 

CEDUTI NEL CORSO DELLA STAGIONE
71 – Timothy Nocchi (P) (Proveniente dal Catanzaro e poi ceduto al Piacenza – 1990) (7/-6)
Renato Cascella (D) (Cresciuto nella società e poi ceduto al Team Altamura – 2004) (2/0)
70 – Claudio Cristallo (C) (Confermato e poi ceduto al Barletta – 2003) (1/0)
39 - Matteo Ahmetaj (A) (Proveniente dal Vastogirardi e poi ceduto al Bari – 2002) (0/0)
11 - Mattia Montini (A) (Proveniente dal Widzew Lodz e poi ceduto all’A.Cerignola – 1992) (17/3)
9 - Simone Simeri (A) (Proveniente dal Bari e poi ceduto all’Imolese – 1993) (14/1)

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia allo Zac contro il Monopoli per il riscatto

FoggiaToday è in caricamento