Ricostituito il Forum dei giovani: riecco il ponte tra i giovani e l'Amministrazione comunale

Lo scorso 21 febbraio, nel corso della prima assemblea a Palazzo di Città, Pierluigi Zarra è stato eletto presidente, con Michele Quatraro vice presidente, Giuseppe Lauriola segretario, e i consiglieri Alfredo Travisano, Carlo Baldassini e Maria Elena De Pascale

Inizia un nuovo capitolo per il “Forum dei Giovani” di Foggia, l’innovativo punto di riferimento del Comune per quanto riguarda il rapporto con i giovani che vivono sul territorio, voluto fortemente dall’attuale Amministrazione. Lo scorso 21 febbraio, durante la prima assemblea svoltasi nella Sala Consiliare di Palazzo di Città, l’elezione del presidente, Pierluigi Zarra che sarà affiancato dal direttivo composto da Michele Quatraro, vice presidente, Giuseppe Lauriola, segretario e da Alfredo Travisano, Carlo Baldassini e Maria Elena De Pascale nel ruolo di consiglieri.

“La ricostituzione del Forum dei Giovani è una notizia sensazionale – ha dichiarato il neo eletto presidente, Pierluigi Zarra – poiché è un modo per permettere ai giovani della nostra città di interagire in prima persona con l’Amministrazione Comunale e di poter avere un contatto privilegiato con l’Assessore alle Politiche Giovanili, Anna Paola Giuliani, affinché le istanze della compagine giovanile siano prese in considerazione per rendere Foggia  una città anche a misura di giovane. Non posso che ringraziare pertanto il Sindaco e l’Assessore per aver riattivato nuovamente il Forum. ”

Nonostante la presenza di un solo nome femminile all’interno del direttivo sono tante anche le ragazze che hanno aderito al Forum, ma, in questo caso, non è il genere a fare la differenza bensì il numero di adesioni; alla costituzione del Forum infatti hanno partecipato ben 28 associazioni locali costituite da giovani volenterosi con alle spalle anni di associazionismo ed un fine comune: formulare istanze provenienti direttamente dal mondo giovanile, attraverso un confronto aperto e democratico volto alla risoluzione delle problematiche del settore, passando anche per la valorizzazione di tematiche come la legalità, la cultura e le eccellenze del territorio, declinate attraverso progetti e iniziative di matrice formativa e culturale.

“Si tratta di un organismo che può valorizzare quanto di buono fatto dall’attuale amministrazione Landella che ha dimostrato di credere nella nostra generazione e dal sostegno sempre concessoci dall’Assessore Anna Paola Giuliani – continua il presidente – nonché un’occasione per permetterci di spenderci in prima persona, facendoci promotori di quel cambiamento che tanto auspichiamo e per diventare esempio per le future generazioni”.

Il Forum dei Giovani arriva così ad assurgere un ruolo di riferimento per l’Assessorato alle Politiche Giovanili che ha potere consultivo e quindi può decidere di promuovere i progetti avanzati direttamente dal Forum davanti al Consiglio Comunale: alle assemblee potranno partecipare tutti i giovani interessati dai 16 ai 30 anni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento