Primarie, Rizzi SEL: “A Cagnano e Deliceto non riconosceremo esito elettorale”

Sulla vicenda della città sipontina, il vendoliano Rizzi ha detto: “Questa è un'altra storia su cui ci faremo sentire e faremo battaglia”

Sinistra Ecologia e Libertà

Primarie con polemiche in provincia di Foggia. Dopo la denuncia di ieri del coordinatore di Sel di Manfredonia, Michele La Torre, circa le presunte 4mila schede sparite e ritrovate in un circolo del Partito Democratico, questa mattina Domenico Rizzi ha affermato che Sinistra Ecologia e Libertà non riconoscerà l’esito elettorale di Cagnano Varano e di Deliceto, qualora non venissero ripristinate le condizioni democratiche.

TUTTO SULLE PRIMARIE

“Questo perché – afferma Rizzi – i seggi elettorali sono stati costituiti irregolarmente, senza il coinvolgimento e la presenza di rappresentanti di Sel. Abbiamo rincorso il Pd nella giornata di ieri per l'organizzazione della costituzione delle sezioni di voto ma inutilmente. Abbiamo già allertato le autorità competenti e, se non saranno ripristinate le condizioni democratiche, non riconosceremo l'esito elettorale a Cagnano e Deliceto”. Sulla vicenda della città sipontina, il vendoliano Rizzi ha detto: “Questa è un'altra storia su cui ci faremo sentire e faremo battaglia”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento