Prc, secco “no” al ritorno dei Cda in Amica, Ataf e Amgas”

Viene il dubbio che la mala politica abbia usato le aziende municipali per assicurarsi consenso invece che assicurare servizi indispensabili alla città

Il Prc del capoluogo dauno dice “no” a un ritorno dei consigli di amministrazione per le aziende ex municipalizzate Amica, Ataf e Amgas. Per gli esponenti del partito comunista è necessaria la presenza di un amministratore unico per allontanare lo spettro e il ritorno della mala politica che – sempre secondo quelli del Prc - si sarebbe fatta carico per anni della gestione delle aziende con risultati disastrosi.

"Viene il dubbio che la mala politica abbia usato le aziende municipali per assicurarsi consenso invece che assicurare servizi indispensabili alla città" dichiara Giorgio Cislaghi, segretario del Prc. Lo stesso avvisa sul fatto che un ritorno ai consigli di amministrazione implicherebbe l’uscita del Partito di Rifondazione Comunista dalla maggioranza in consiglio comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualità dei servizi, l’avvio della raccolta differenziata, la realizzazione di un impianto di compostaggio, miglioramento della viabilità urbana e reinternalizzazione dei servizi appaltati e dei lavori impiegati sono alcune delle prerogative che secondo Cislaghi andrebbero approfondite e messe in atto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento