Venerdì, 29 Ottobre 2021
Politica San Severo

E' morto Giuliano Giuliani, ex sindaco di San Severo

Fu Consigliere comunale dal 1970 e ha guidato la l'amministrazione della città per due consiliature. Domani i funerali

E' morto nella notte, all'età di 71 anni, l'ex sindaco di San Severo Giuliano Giuliani, padre dell'attuale assessore alla Cultura del Comune di Foggia, Anna Paola Giuliani. Fu Consigliere comunale dal 1970 e ha guidato la l'amministrazione della città dell'alto Tavoliere per due consiliature. La scorsa notte l'epilogo dopo una lunga malattia. I funerali si terranno domani, a San Severo. 

“La scomparsa di Giuliani Giuliani è una notizia che ferisce al cuore la Capitanata, che lascia la nostra terra più povera ed orfana di un uomo che ha saputo scriverne da protagonista da storia istituzionale e politica", ha dichiarato il sindaco di Foggia, Franco Landella. "Con Giuliano Giuliani si spegne una bandiera della destra della provincia di Foggia, un esponente di primissimo piano del Movimento Sociale Italiano prima e di Alleanza Nazionale poi".

"Ci lascia un amministratore che ha guidato con responsabilità e passione per due mandati l’Amministrazione comunale di San Severo, contribuendo in modo determinante alla grande stagione del centrodestra al governo degli Enti Locali del territorio. Oggi la provincia di Foggia perde un politico di spessore, un amministratore attento, un uomo carismatico e di finissima cultura, stimato ed apprezzato anche dai suoi avversari politici. Un esempio a cui guardare, specie in questo tempo".

Conclude il primo cittadino di Foggia: "A titolo personale ed istituzionale mi stringo attorno alla sua famiglia, ed in particolare a sua figlia Anna Paola, che con me e gli altri assessori comunali condivide la responsabilità di amministrare Foggia. A lei e ai suoi cari va il mio abbraccio sincero ed affettuoso e quello dell’intera nostra comunità cittadina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Giuliano Giuliani, ex sindaco di San Severo

FoggiaToday è in caricamento