Nasce il "Consiglio comunale Ombra", nelle sue fila 30 consiglieri non eletti

Un organismo di controllo e confronto. L'idea è di Massimiliano Di Fonso che ha chiamato a raccolta i giovani delle amministrative 2014, quelli che “ci hanno messo la faccia” riportando i foggiani alle urne

Immagine di repertorio

Lo ha definito un “Consiglio comunale ombra”, ma le intenzioni non sono affatto losche. Tutt’altro. E’ quello messo in piedi da Massimiliano Di Fonso e che vede nelle sue fila circa 30 consiglieri comunali non eletti. Fra questi, figurano i nomi di tanti giovani, quelli che nella passata competizione elettorale “ci hanno messo la faccia” riportando i foggiani alle urne.

“La volontà del Consiglio comunale Ombra - spiega Di Fonso - è quella di creare risposte, indirizzi diversi, ed iniziative e programmi che siano di suggerimento ma anche alternativi alla Giunta Landella. Il Consiglio comunale Ombra si propone quindi come un organo attento a ciò che può avvenire nel Palazzo di Città, ma soprattutto a ciò che avviene nelle periferie, nelle strade e nel vissuto cittadino”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’idea parte da Massimiliano Di Fonso non eletto in Consiglio con circa 900 voti nella lista UDC. Gli altri Consiglieri comunali non eletti appartengono a varie liste che hanno partecipato alla competizione comunale. Il Consiglio comunale ‘Ombra’ sarà presentato il 16 settembre e avrà sede nelle periferie della città dove sarà di volta in volta ospitato in strade, locali e strutture pubbliche o private.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento