Dell’Aquila sprona Amiu e CNS a far meglio: “Garantire il servizio e in tutte le zone”

Il consigliere comunale del Pd: “Ad oggi si registra l’inspiegabile saltuarietà di interventi per Parco San Felice o i giardini di via Benedetto Croce”

Immagine di repertorio

“Il servizio di manutenzione dei giardini e dei parchi urbani deve essere organizzato in modo da garantire attenzione e cura a tutte le zone della città, evitando che nei cittadini possa radicarsi la sensazione che siano riservate cure particolari a particolari quartieri”. E’ quanto afferma il consigliere comunale Pasquale Dell’Aquila chiedendo al CNS, il consorzio aggiudicatario dell’appalto, di “migliorare l’efficienza di un’attività svolta, evidentemente, con maggiore professionalità e migliore direzione tecnica del passato”.

“Ad oggi, però, si registra l’inspiegabile, almeno per me, saltuarietà di interventi per Parco San Felice o i giardini di via Benedetto Croce, per citare due tra le aree più frequentate in queste serate afose”. Maggiore impegno e migliore organizzazione, continua Pasquale Dell’Aquila, “sono richiesti anche ad AMIU, cui spetta il compito di ripulire i giardini da bottiglie di plastica e vetro, buste e cartacce”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’Amministrazione comunale ha compiuto sforzi notevoli per rimettere in sesto, anche finanziariamente, i servizi di gestione del ciclo dei rifiuti e di manutenzione dei giardini – conclude Pasquale Dell’Aquila – ed i cittadini, in tutti i quartieri della città, hanno diritto a beneficiare dei frutti di tanto impegno e del loro sacrificio fiscale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento