Emergenza rifiuti: l'On. Angelo Cera chiede l'intervento della Magistratura

“E’ inconcepibile ed assolutamente mortificante vedere scorrere su tv e giornali le immagini vergognose di una città in affanno, di un capoluogo di provincia che meriterebbe ben altra considerazione e valorizzazione”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Il commissario provinciale dell'Udc, parlamentare e sindaco di San Marco in Lamis, l'On. Angelo Cera, ha rilasciato un duro commento sullo stato in cui versa il capoluogo dauno.

Faccio appello al Procuratore della Repubblica di Foggia, Vincenzo Russo, alla Magistratura e a tutte le forze dell’ordine affinché intervengano celermente per fare piena luce sulle cause dell’emergenza rifiuti che da settimane ormai affligge la città di Foggia. E’ inconcepibile ed assolutamente mortificante – dichiara Cera - vedere scorrere su tv e giornali le immagini vergognose di una città in affanno, di un capoluogo di provincia che meriterebbe ben altra considerazione e valorizzazione”.

La sensazione – aggiunge il commissario Udc - è che qualcuno ci stia marciando avendo, evidentemente, tutto l’interesse a che il sistema mantenga inalterato il suo status quo. Alla Magistratura e alle forze dell’ordine il compito di andare a fondo in questa faccenda, di scoprire cosa si cela dietro l’emergenza che ormai emergenza più non sembra, quanto una condizione permanente di caos e disordine, la cui risoluzione non è più procrastinabile per rispetto dei foggiani e di quanti amano la città di Foggia”.

Da parte dell’Udc di Capitanata ed evidentemente di tutte le forze politiche – conclude Cera - la massima disponibilità a che il capoluogo dauno possa riacquistare rapidamente un clima di serenità e l’immagine che si conviene alla terza città della Puglia”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento