Politica

Lesina Libera e L'Altra Lesina si alleano per battere la Lega: "Sarà la nostra rivoluzione gentile"

Le due associazioni politiche si fondono in un unico gruppo e costruiranno insieme la lista per le prossime elezioni amministrative

Lesina Libera e L'Altra Lesina si alleano per sfidare la Lega alle prossime elezioni amministrative. Le due associazioni politiche, la prima di area progressista del centrosinistra, composta da Pd, M5S, Leu e Amici Moderati, la seconda di area centrista moderata, costruiranno insieme la lista.

In questi mesi di restrizioni imposte dalla pandemia, le due associazioni hanno costantemente dialogato, "fino a determinarsi a costituire un gruppo unico, preparato e pronto ad essere protagonista della vita politica e sociale del nostro meraviglioso paese", fanno sapere, chiaramente con l'ambizione di offrire una guida "affidabile, stabile e forte" per la comunità.

"Sono stati mesi di studio e di lavoro per individuare le soluzioni ai problemi del nostro comune, del nostro territorio, alla luce della nuova programmazione regionale ed europea - spiegano i due gruppi annunciando la fusione - Il dialogo ininterrotto ci ha consentito di valorizzare le similitudini, di superare le differenze in nome del bene che proviamo per il nostro paese e per i nostri concittadini. L'intento è unico e unitario: fare il meglio possibile, con le nostre tante e diversificate competenze, per Lesina e i suoi abitanti. È il tempo di costruire, insieme ai cittadini, un programma amministrativo aperto, in linea con i bisogni di Lesina e della sua comunità, per cogliere le opportunità messe a disposizione dalle Agende europea e regionale, per trasformare le idee in opere e servizi concreti. C'è tanto lavoro da fare per chi vuole il bene del nostro paese, per chi vuole offrire a chi vive qui un futuro migliore. Noi spenderemo tutte le nostre forze -promettono - per un tale e così nobile obiettivo".

Propongono una "rivoluzione gentile": "C'è un'alternativa alla politica fatta di promesse, ricatti, personalismi, completamente svuotata e privata dei contenuti vitali. C'è un'altra Lesina. Libera e solidale, che guarda al futuro, che valorizza il patrimonio ambientale, che offre servizi e opportunità a chi vive in questo territorio. Serve la competenza, la lealtà, l'onestà, la disponibilità dei suoi tanti uomini e donne disinteressati. Noi ci siamo. Facciamolo insieme".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lesina Libera e L'Altra Lesina si alleano per battere la Lega: "Sarà la nostra rivoluzione gentile"

FoggiaToday è in caricamento