Politica

Francesco Niglio lascia l’Udc e si dimette dalla carica di segretario cittadino

Il medico foggiano ringrazia l'On. Angelo Cera ma lascia lo scudocrociato: “Scelta maturata dopo attenta e profonda riflessione”

Lo scudocrociato in Capitanata perde i pezzi. Francesco Niglio si è dimesso da segretario cittadino di Foggia dell’Unione di Centro ed ha lasciato anche definitivamente il partito. Il medico  foggiano ha comunicato ufficialmente al segretario provinciale dell’Udc, On. Angelo Cera, la scelta compiuta, “maturata – dice - dopo attenta e profonda riflessione con la piena coscienza di avere sempre cercato di profondere il massimo impegno per il partito stesso”. Non sembra essere un addio alla politica, quello di Niglio, che però, per il momento, sente solo di “ringraziare doverosamente e in maniera sentita l’On. Cera e tutti i dirigenti e i simpatizzanti che mi sono stati vicini, augurando al partito stesso le migliori fortune”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Niglio lascia l’Udc e si dimette dalla carica di segretario cittadino

FoggiaToday è in caricamento