rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Il calendiano Triventi nuovo segretario provinciale di Azione: “Partito molto attrattivo in Capitanata”

Celebrato a Foggia il primo congresso. L'uscente Angiola fiducioso che nel giro di qualche tempo si potranno raggiungere "percentuali a doppia cifra"

Michele Triventi è il nuovo segretario provinciale di Azione. Il partito di Carlo Calenda ha celebrato il suo primo Congresso provinciale a Foggia il 15 gennaio, nella sala consiliare della sede della Provincia di via Telesforo. Gli iscritti hanno partecipato ai lavori online e in presenza.

Manager di un’azienda di intermediazione assicurativa e consulente, Triventi è stato eletto con mozione unitaria. Nel 2020 aveva contribuito a fondare Foggia in Azione, era stato nominato coordinatore cittadino e responsabile enti locali.

Sabato scorso sono stati eletti anche i cinque delegati al Congresso nazionale di Azione: oltre al neo segretario provinciale, parteciperanno all'assemblea Giuseppe De Vitto, Marco Infante, Valentina Di Corcia e Veronica Palumbo.

Hanno portato i loro saluti esponenti politici di altre aree e partiti: ospiti il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Giannicola De Leonardis, il dirigente di Forza Italia Antonio Grillo, il segretario provinciale del Pd Lia Azzarone, il coordinatore provinciale di Italia Viva Rosa Cicolella e Giulio Colecchia, riferimento storico del mondo sindacale.

“Abbiamo affrontato mille imprevisti, legati agli effetti della pandemia, per organizzare questo congresso, ma avevamo la necessità di strutturare ed organizzare il partito per fronteggiare le ambiziose sfide politiche che ci attendono, prima su tutte le elezioni provinciali dove porteremo alla elezione il nostro candidato Pierluigi Marino – ha dichiarato il nuovo segretario Michele Triventi - Questo è un momento molto interessante per noi: il partito è molto attrattivo e sta vivendo una fase grande attenzione in terra di Capitanata, sia per l’ottimo lavoro svolto dal segretario uscente Angiola che per la nuova federazione con +Europa che ci porta al 6,5% dagli ultimi sondaggi”.

A monitorare i lavori del congresso il deputato Nunzio Angiola, che fin qui ha plasmato il partito in provincia di Foggia che ora deve camminare sulle proprie gambe: “Lascio un’eredità pesante, impegnativa ma anche entusiasmante in quanto la crescita di un nuovo partito è sempre una fase molto delicata ma che al tempo stesso può dare molte soddisfazioni. Ho seguito tutti i lavori e gli incontri fra i vari coordinatori locali e nutro molta fiducia nel nuovo segretario provinciale e nella nuova squadra. Ritengo che questa nuova dirigenza, insieme alle strategie politiche di vertice, possano portare il partito di Capitanata a raggiungere nel giro di qualche tempo percentuali a doppia cifra”.  

Nella lista 'Capitanata in Azione' di Michele Triventi, composta da ben 40 dirigenti, spiccano i primi amministratori locali del partito: Pierluigi Marino, consigliere comunale di San Severo; Giuseppe De Vitto, vice sindaco di Candela; Leonardo Favatà, consigliere comunale di Candela; Gianvincenzo Virgilio e Luigi Schiavone, consigliere e assessore di Torremaggiore; Francesca Apicella e Matteo Falcone, consiglieri comunali di Roseto Valfortore; Rosa Bisceglia, consigliere comunale di Mattinata; Andrea Del Vento, consigliere comunale di Sant’Agata di Puglia; Crescenzo Maulucci, consigliere di Accadia.

A comporre la lista anche i coordinatori e dirigenti dei vari gruppi comunali della provincia di Foggia: Stefano Pennacchio, Raffaele Buccino, Valeria Evangelista, Valentina Di Corcia, Roberta Tosches, Simona Padalino, Fabrizio Costa, Pietro Monte, Ruggiero D’Acunio, Carlo Russo, Nicola Zingrillo, Lorenzo Racioppo, Michele Ciro Maria Pistillo, Marco Infante, Ilaria Lannes, Michele Salcone, Pierluigi Lapollo, Benedetto Mandrone, Ilaria Bianco, Federica Carucci, Mauro Prencipe, Antonio Virgilio, Lorenzo Spina Diana, Roberto Lo Scocco, Patrizia Salvetti, Carmela Leonetti, Olga Poveromo, Maria Grazia Lauriola, Pasquale Artuso e Gaetano Brigida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calendiano Triventi nuovo segretario provinciale di Azione: “Partito molto attrattivo in Capitanata”

FoggiaToday è in caricamento