Assalto portavalori, otto arresti a Cerignola. Scalfarotto: “Brillante operazione delle forze dell’ordine”

Il commento del sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto sugli arresti a Cerignola per l’assalto al portavalori del 30 settembre 2016 in provincia di Pisa

Gli arresti presso la Questura di Foggia

“Merita un convinto elogio l’operazione delle forze di polizia che ha permesso di assicurare alla giustizia una pericolosa banda di pregiudicati cerignolani, ritenuti responsabili di alcune clamorose rapine, fra cui l’assalto ai furgoni Mondialpol dello scorso 30 settembre nel Pisano.” Lo dichiara il sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto.

Erano pronti a colpire ancora: il video

“La complessità dell’attività di indagine” prosegue il sottosegretario “ha messo in mostra l’esemplare coordinamento fra le Squadre Mobili di Foggia, Firenze, Pisa e Ancona e il Commissariato di Cerignola. Si è potuta così sgominare una banda che aveva svolto le sue imprese criminali in più parti del territorio nazionale e con modalità di tipo paramilitare (nella ricordata rapina in Toscana furono esplosi oltre 170 colpi di arma da fuoco).”

“Al Questore di Foggia, ai dirigenti e agli operatori protagonisti dell’operazione voglio rivolgere il mio apprezzamento di cittadino e di membro del Governo per questo successo, che dimostra la preparazione e l’efficienza delle forze dell’ordine impegnate in Capitanata.” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento