Apricena aspetta il suo "condottiero". Il vice di Potenza: "Stracerti dell'innocenza di Antonio e Ivan"

Agata Soccio, vicesindaco di Apricena, la maggioranza che sostiene il sindaco Potenza e la lista Uniti per Cambiare esprimono vicinanza al primo cittadino e all'assessore Ivan Augelli

Uniti per Cambiare

"Antonio e Ivano due di noi, vi aspettiamo a braccia aperte". Agata Soccio, vicesindaco di Apricena, si dice "stracerta dell'innocenza di Antonio Potenza e dell'assessore Ivan Augelli". Con lei anche la maggioranza che sostiene l'amministrazione comunale. Il numero due del governo cittadino, "con i sentimenti di rabbia e di dolore che attanagliano la nostra comunità" conferma il "massimo rispetto per la  magistratura"

Soccio sottolinea che "Antonio e Ivano sono al momento accusati e non condannati. Non c'è ancora nemmeno un processo". E la Lega, per gli amministratori locali, non centra. "La nostra é una lista civica che da sette anni stravince tutte le elezioni e in cui ci sono anche molti ex elettori PD. Il 26 maggio 2019 ci ha votato il  71,5 %, a testimoniaza del lavoro svolto egregiamente in questi anni".

"Siamo anche noi in trepida attesa affinché il prima possibile Antonio e Ivan possano chiarire le loro posizioni ai magistrati. Nell' attesa, alle migliaia di apricenesi che solo 50 giorni fa ci hanno ridato fiducia, diciamo che nulla è cambiato né cambierà:  l'amministrazione comunale andrà avanti senza problemi anche se momentaneamente priva del nostro condottiero. Abbiamo cinque anni davanti a noi e continueremo a lavorare per il bene della nostra città"

Il vicesindaco conclude: "Legalità ed onestà sempre e non a giorni alterni!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento