Gatta e Bordo, manifesti elettorali in spazi non consentiti. Potere al Popolo: “Dovreste dare l’esempio”

Potere al Popolo di Manfredonia contro i candidati alla Camera nel collegio uninominale Cerignola-Manfredonia, Giandiego Gatta e Michele Bordo

Alcuni manifesti di Gatta e Bordo

Potere al Popolo furiosa con i candidati del PD e di Forza Italia, l’on. Michele Bordo e il consigliere regionale l’avv. Giandiego Gatta. Scrive il movimento sipontino di sinistra: “Leggiamo i vostri comunicati in cui vi dichiarate sempre a difesa della legalità e delle istituzioni. Purtroppo, all'atto pratico, non lo siete visto il comportamento scorretto dei vostri partiti e coalizioni nella gestione e nell’uso degli spazi elettorali”

Scrivono gli esponenti locali di Potere al Popolo: "In questi giorni, entrambi state monopolizzando tali spazi, occupando, non solo quelli che vi spettano ma utilizzando in modo illecito ed irrispettoso anche gli spazi riservati agli altri candidati e partiti dimostrando così una scarsa sensibilità democratica. Vi chiediamo, pertanto, di rispettare gli spazi elettorali, dando per primi l’esempio ed inviando, magari, i vostri attacchini a coprire o ad eliminare i manifesti elettorali abusivamente affissi, rispettando in tal modo le regole”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento