Bambini e insegnanti delle scuole in piazza: “Ecco la Foggia che vogliamo”

E’ stato stilato il documento che sarà presentato al sindaco di Foggia, intitolato ‘La Foggia che voglio’. In sostanza una “città più bella e vivibile”

100 strade per giocare del 17 maggio

Erano più di 1000 i bambini, gli insegnanti e i cittadini che sabato mattina hanno invaso le vie di Foggia per partecipare a ‘100 strade per giocare’, l’iniziativa organizzata dal circolo Gaia Legambiente in collaborazione con Arci Solidarietà, il CSV Daunia e con il patrocinio morale e la co-organizzazione del comune di Foggia

Iniziativa con la quale gli alunni e gli insegnanti delle scuole foggiane hanno chiesto maggiore sicurezza, pulizia, educazione alla convivenza civile, attenzione ai minori e agli anziani, diminuzione dell’inquinamento atmosferico e mobilità sostenibile. Vale a dire, una città più bella e vivibile

Dopo il corteo, i partecipanti hanno sperimentato antichi giochi di strada, effettuato laboratori creativi e di lettura e compiuto attività sportive. Poi, successivamente, è stato stilato il documento che sarà presentato al sindaco di Foggia, intitolato ‘La Foggia che voglio’: dai giardini puliti e fioriti alle piste ciclabili, dalla cura e manutenzione delle scuola a quella delle strade cittadine, dagli spazi d’aggregazione ai mezzi pubblici più efficienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Tragedia a Mattinata: 45enne morto per annegamento

  • Per i clienti di un locale il conto è salato: titolare strattonata e presa a schiaffi, indaga la polizia di San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento