Sul bilancio la Camera di Commercio rischia il commissariamento

I "sì" dovrebbero prevalere sul "no" dei consumatori, dei commercianti e degli artigiani, per i quali gli stipendi conferiti ai manager sono troppo alti

Questo pomeriggio presso la sede di via Dante alle ore 15.00, il consiglio della Camera di Commercio è chiamato alla prova del nove, la prova bilancio. Senza la maggioranza si rischia il commissariamento. Due fronti, quello dei sì e quello dei no, fanno pensare a un pomeriggio difficile; sullo sfondo lo scontro con il Governo che a febbraio scorso ha quantificato un danno erariale pari a 780mila euro contro gli appena 3mila quantificati dalla Camera di Commercio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commercianti, artigiani e consumatori hanno fatto già la propria dichiarazione di voto. Loro non lo voteranno per due motivi: troppi soldi esclusivamente appannaggio di poche aziende e stipendi ai manager ritenuti troppo alti. Stando alla conta dei voti, il bilancio dovrebbe passare esattamente con lo stesso risultato della votazione della relazione previsionale e programmatica targata Eliseo Zanasi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento