Candela punta sul turismo in bici, al via i lavori della velostazione: "Noi continuiamo a pedalare"

La città dei fiori si è fatta interprete di questa nuova tendenza cogliendo l'opportunità offerta dalla Regione Puglia e risultando terza in graduatoria, dietro soltanto a Molfetta e Foggia

Sono cominciati in questi giorni i lavori di costruzione della velostazione all'Interno della stazione ferroviaria di Candela, nei pressi del casello autostradale. "Continuiamo a valorizzare e recuperare un’area strategica per lo sviluppo del territorio, anche attraverso nuovi servizi per una mobilità lenta. Noi continuiamo a pedalare!" le parole del sindaco Nicola Gatta.

Quello del comune dei Monti Dauni - tra i principali snodi viari per raggiungere la Capitale della Cultura 2019 Matera - è uno degli 11 progetti finanziato dalla Regione Puglia con circa 300mila euro, che fa il paio con la crescita dei turisti che utilizzano la bici.

La città dei fiori si è fatta interprete di questa nuova tendenza cogliendo l'opportunità offerta dalla Regione Puglia e risultando terza in graduatoria, dietro soltanto a Molfetta e Foggia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • "La mia ex mi ha tolto dignità e figli": la storia di Luigi, padre separato finito sul lastrico. "Mi sono rivolto alla Caritas"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento