Quattro neolaureati a Foggia premiati alla Camera dei Deputati: "Sono tra i più meritevoli"

Lucia Grillo, Marco Fredella, Maria Linda Paolino e Giuseppe Ricco. La selezione è stata realizzata da Almalaurea

Quattro ex studenti dell'Università di Foggia sono stati premiati alla Camera dei Deputati come neolaureati più meritevoli. Lucia Grillo, Marco Fredella, Maria Linda Paolino e Giuseppe Ricco hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento durante la cerimonia che si è svolta, lunedì 28 gennaio 2019, alla Camera dei Deputati.

La selezione è stata realizzata da Almalaurea, il consorzio delle Università italiane che svolge studi e indagini sui laureati italiani, con particolare riferimento agli sbocchi occupazionali e prevede l'attribuzione di una borsa di studio per l'iscrizione al master online "Master in Global Marketing, Comunicazione e Made in Italy".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Direttore di Dipartimento, prof. Francesco Contò, il Coordinatore del CdS in Marketing & Management, prof. Claudio Nigro, i docenti, il personale tecnico-amministrativo e i rappresentanti degli studenti esprimono soddisfazione e orgoglio per l'ennesima dimostrazione della qualità dei Corsi di Studio Unifg.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento