A Stornara arriva lo Sportello del Welfare, il sindaco: "Comune più vicino ai cittadini"

Ieri l’inaugurazione, presso la casa comunale. Obiettivo: accogliere ed indirizzare ciascun cittadino verso i servizi di cui ha più bisogno, evitandogli la giungla della burocrazia e i suoi ritardi

Lo sportello del Welfare di Stornara è realtà. Ieri l’inaugurazione, presso la casa comunale, alla presenza del sindaco Rocco Calamita, di Don Antonio Mottola, del presidente dell’Ambito territoriale di Cerignola, Rino Pezzano, e dell’assessore comunale al Welfare Alessandro Grandone.

L’iniziativa va a consolidare ulteriormente quel percorso di radicamento della rete sociale sul territorio portata avanti dall’Ambito. L’apertura dello Sportello a Stornara segue, infatti, quella dei mesi scorsi a Carapelle e, prima ancora, a Cerignola.

“Costruiamo in sinergia una pubblica amministrazione al servizio delle nostre comunità” ha dichiarato il sindaco Calamita, per il quale si tratta di “un tassello di front office fondamentale per l’utenza”. “Ringrazio quanti hanno collaborato alla riuscita dell’iniziativa, dal presidente e tutti i Comuni componenti l’Ambito al mio assessorato, che si è speso alacremente a che ciò avvenisse”.

“Portiamo avanti un percorso di presenza capillare sul territorio – gli ha fatto eco il presidente Pezzano-. Costruire un welfare di prossimità è l’obiettivo di questo Ambito, che fa del ‘non lasciare indietro nessuno’ la propria stellare polare”.

“Attraverso questo Sportello riusciremo ad accogliere ed indirizzare ciascun cittadino verso i servizi di cui ha più bisogno, evitandogli la giungla della burocrazia e i suoi ritardi – ha affermato l’assessore Grandone-. La difficoltà di reperire informazioni è spesso un limite con cui si scontrano le comunità: consentire alla pubblica amministrazione di essere al servizio della sua gente in maniera rapida ed efficiente è lo scopo precipuo di questo ufficio”.

Il nuovo Sportello del Welfare, allocato presso il Comune di Stornara, segue il seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Pizzo" (e bombe) a bar, ristoranti e autodemolizioni: così si reggeva il clan (e pagava gli avvocati ai detenuti)

  • Politica

    Il Gargano si riscopre leghista, più di 20mila votano Salvini a Foggia. In 27 comuni vince il Carroccio

  • Politica

    Foggia, Lesina e il Sud regalano l'Europa al bolognese Casanova: "l'amico fraterno" di Salvini è il leghista più votato

  • Segnalazioni

    Il Centro Igiene è messo male: cade intonaco dai soffitti (nessun ferito solo per fortuna)

I più letti della settimana

  • VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Europee 2019: in Puglia il M5S su Salvini per un soffio, passa il fedelissimo del 'Capitano' (al Sud Furore sesto e Gentile quinta)

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento