I lavoratori di Ataf incrociano nuovamente le braccia

Le sigle sindacali di Filt-Cgil, Uilt-Uil, Ugl Trasporti, Faisa Cisal e Faisa Confail, proclamano lo sciopero di quattro ore per il 21 ottobre

Immagine di repertorio

I lavoratori dell’Ataf incrociano nuovamente le braccia. Uno sciopero di quattro ore, il 21 ottobre dalle 8.30 alle 12.30. Due ore a fine turno di lavoro per gli impianti fissi. Precisano le sigle sindacali di Filt-Cgil, Uilt-Uil, Ugl Trasporti, Faisa Cisal e Faisa Confail, che saranno garantite le prestazioni minime indispensabili, così come previsto dall'art. 11 lettere B, C e D della provvisoria regolamentazione di settore 02/13 nel rispetto delle fasce orarie di servizio regolate dalla prassi.

La decisione di scioperare è maturata dopo che la riunione del 7 settembre scorso, preceduta da quella in Prefettura del 18 agosto utile per la seconda fase di raffreddamento, non ha determinato alcun punto convergente per la risoluzione della vertenza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Travisano, Delli Carri, Poliseno, Vivoli e Lancianese sottolineano che nel frattempo l’azienda “ha continuato nella propria azione, decurtando gli stipendi dei lavoratori della parte economica di tutti gli accordi di secondo livello, con cifre che oscillano da trecento euro fino a seicento euro, creando di fatto gravi ripercussioni sulla situazione economica familiare di tutti i lavoratori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento