Sciopero 15 dicembre, in tilt settore trasporti: a rischio corse dei treni

A partire dalle 21 di questa sera, fino alle 21 di domani, si fermeranno gli addetti alle Ferrovie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

trenitalia_1_originalGiornata nera per i viaggiatori. Alle 21 di questa sera comincia la 24 ore di sciopero dei trasporti indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast.

I maggiori disagi si riscontreranno nella giornata di venerdì quando si fermeranno i servizi bus, metro e tram. A partire dalle 21 di questa sera, fino alle 21 di domani, si fermeranno gli addetti alle Ferrovie. Possibili cancellazioni di corse ferroviarie, anche se Trenitalia ha assicurato che 3 su 4 di quelli a media e lunga percorrenza forniranno regolarmente il servizio. Si fermano anche gli autobus extraurbani.

Da oltre tre anni la vertenza per il nuovo Contratto della Mobilità rimasta irrisolta e si è aggravata ed accentuata con i tagli ai finanziamenti al trasporto locale ed al cosiddetto servizio ferroviario universale, a causa delle disposizioni del Governo Berlusconi“ hanno spiegato le sigle sindacali.


 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento