rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Economia Lesina

Raddoppio binario Lesina - Termoli: soddisfazione di Cgil e Filt

Le organizzazioni sindacali Cgil e Filt commentano in maniera positiva l'ipotesi progettuale, ma chiedono un intervento di messa in sicurezza del territorio

In sede ministeriale è stato raggiunto l’accordo per il raddoppio della tratta ferroviaria tra Lesina e Termoli. Da troppo tempo il binario unico crea notevoli disagi al traffico passeggeri e merci.

Nonostante un aggravio di costi e tempi di realizzazione più lunghi, Cgil e Filt commentano positivamente l’ipotesi progettuale formulata: spostamento dalla costa verso l’autostrada della linea per soli 6 chilometri e non per tutti e 35 chilometri del tratto, superando le riserve del Ministero dell’Ambiente che hanno bloccato per quasi un decennio il raddoppio della linea ferroviaria.

Secondo le organizzazioni sindacali "ci sarebbe bisogno anche di un intervento per la messa in sicurezza del territorio - che resta l’unico nodo da sciogliere - e c’è bisogno di tempi certi per realizzare l’opera".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raddoppio binario Lesina - Termoli: soddisfazione di Cgil e Filt

FoggiaToday è in caricamento