menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Coronavirus, rinviato il concorso Arpal Puglia: "Attesi 60mila candidati, troppi per garantire sicurezza"

La comunicazione è arrivata dal commissario straordinario Massimo Cassano. Le preselettive erano previste per l’assunzione di 181 dipendenti a tempo determinato e 948 a tempo indeterminato

Salta a causa del Coronavirus il concorso Arpal. La comunicazione è arrivata dalla stessa Agenzia regionale per il lavoro della Regione Puglia, attraverso le parole del commissario straordinario Massimo Cassano. 

"L'Arpal Puglia - si legge in una nota - visto l’aumento significativo dei contagi registrati, ritiene in via precauzionale di rinviare le prove preselettive per l’assunzione di 181 dipendenti a tempo determinato e 948 a tempo indeterminato".

Ai test erano attesi in 60mila: troppi per riuscire a garantire la sicurezza di tutti e il distanziamento, nonostante la prova fosse stata divisa in più giornate. Visto il rapido aumento dei contagi in Puglia, si è preferito non rischiare. Non ancora comunicata la data di slittamento, ma probabilmente bisognerà attendere almeno la primavera del prossimo anno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento