Economia Manfredonia / via del Mare

Manfredonia, “Confezionamento ortofrutticoli”: ancora nessun invio all’Inps

70 lavoratori sono senza stipendio da maggio 2010. La spedizione dei documenti per la cassa integrazione sarebbe dovuto avvenire il 25 febbraio. Domani Sit-In di protesta in via del Mare

Ci sarebbero ancora ritardi dell’azienda "Confezionamento Ortofrutticoli" di Savino D'Aluisio nell’invio all’Inps dell’elenco dei nominativi dei lavoratori che dovrebbero usufruire dell’indennità della cassa integrazione straordinaria. Eppure l’invio sarebbe dovuto avvenire entro il 25 febbraio, denunciano Flai e Cgil di Capitanata.

Sono ignote le motivazioni che stanno determinando tale rinvio delle normali procedure necessarie a mettere in pagamento il trattamento straordinario di integrazione salariale, con immaginabili conseguenze sulla serenità degli oltre 70 dipendenti senza reddito da maggio 2010.

Cgil ha inviato una lettera all’azienda denunciando l’ingiustificato ritardo. “In assenza di una risposta entro la giornata di oggi – commenta Michele Iatarola, segretario provinciale della Flai – assieme alle maestranze organizzeremo un presidio nella giornata di domani 4 marzo dinanzi alla sito dell’azienda in via del mare a Manfredonia”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredonia, “Confezionamento ortofrutticoli”: ancora nessun invio all’Inps

FoggiaToday è in caricamento