Classifica Sole 24 Ore: la provincia di Foggia vanta il primato delle estorsioni

Come riportato sulle pagine de IL SOLE 24 ORE, dal penultimo posto del 2010, la provincia di Foggia è risultata essere ultima nella 22esima classifica sulla "Qualità della Vita" del quotidiano di Confindustria

Un’indagine spietata che ha gettato nello sconforto le istituzioni e i cittadini di Capitanata. Duri i commenti su Facebook. Ironici quelli comparsi sulla pagina di Foggbook:Finalmente Foggia è ultima nella classifica di vivibilità de Il Sole 24 Ore. Parteciperemo alle finali internazionali per le città peggiori del mondo. Ai quarti troveremo Kabul, se passiamo alle semifinali c'è Gaza e in finale Baghdad” oppure il siparietto curioso tra due foggiani: “Foggia è la provincia più invivibile d’Italia” tuona uno. “Tranquillo, tanto hanno detto che la aboliscono” risponde l’altro.

Tristi ma non abbattuti il sindaco del capoluogo dauno e soprattutto il presidente della provincia, l’on. Antonio Pepe. Mongelli precisa che i dati relativi alla percezione dei cittadini non rispecchiano la posizione di classifica, mentre Pepe conferma il quadro negativo, ma rilancia: “Territorio attivo e intraprendente”.

La provincia pugliese non si salva in nessuno degli ambiti analizzati: si va dall’82esimo posto della voce “Popolazione” al 106esimo per "Servizi/ambiente/salute". Dalla posizione 87 in "Affari e Lavoro", alla numero 96 in “Tempo Libero”. Infine dalla 89esima del “Tenore di vita” alla posizione 105 relativa all' "Ordine pubblico".

Su 36 classifiche Foggia si piazza 15esima per l’indice di inflazione. In sei occasioni va oltre il 100esimo posto. E’ ultima per l’alto numero di estorsioni, penultima per il trend dei delitti denunciati, terz’ultima per i furti di auto, 5 volte maggiore rispetto alla media nazionale.

CLASSIFICA SOLE 24 ORE

 

LE 36 CLASSIFICHE DE IL SOLE 24 ORE

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento