Lunedì, 18 Ottobre 2021
Economia

Il Comune viene incontro ad Ataf: acquistati sei autobus usati ma buoni

280mila euro investiti mediante l’utilizzo dei buoni obbligazionari. I restanti 35mila euro saranno a carico dell’azienda di via Montegrappa a titolo di canone di usufrutto anticipato quinquennale

Il Comune di Foggia acquista sei autobus usati per la partecipata Ataf affidataria del servizio di trasporto pubblico locale, che in più di un’occasione aveva evidenziato la necessità di disporre di ulteriori mezzi, anche usati purché in buono stato. Da un’indagine di mercato dell’azienda è emersa la possibilità di acquistarne sei al prezzo complessivo di 315mila euro.

Una manovra contro i disservizi causati dall’insufficienza ed obsolescenza degli autobus, per un’azienda che sconta l’’impossibilità di rinnovare il parco automezzi a causa degli scarsi finanziamenti nazionali e regionali per l'ammodernamento delle flotte del TPL per la situazione economico-finanziaria nella quale versa da tempo

La Giunta comunale, ritenuto improrogabile far fronte a tale richiesta in tempi brevi, soprattutto al fine di evitare ulteriori disservizi, ha ritenuto opportuno procedere direttamente all’acquisto dei sei mezzi usati con la relativa dotazione tecnologica, i quali saranno conseguentemente acquisiti al patrimonio mobiliare del Comune di Foggia e concessi in usufrutto ad Ataf.

Dei 315mila, 280mila euro verranno spesi mediante l’utilizzo dei buoni obbligazionari mentre la differenza di 35mila euro sarà a carico dell’azienda di via Montegrappa a titolo di canone di usufrutto anticipato quinquennale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune viene incontro ad Ataf: acquistati sei autobus usati ma buoni

FoggiaToday è in caricamento