Vieste dice addio all'artista Michele Circiello, Nobiletti: "Custodiremo con affetto le opere donate alla città"

Artista, uomo di cultura e cittadino onorario del centro garganico, Circiello donò numerose opereche hanno testimoniato l'affetto e la riconoscenza per i nostri luoghi, ricambiate con il conferimento del titolo di cittadino onorario

Michele Circiello

Vieste piange la scomparsa dell'artista Michele Circiello, uomo di cultura e cittadino onorario del centro garganico, che ospita molte delle sue opere. 

Ad annunciare la scomparsa di Circiello è il primo cittadino, Giuseppe Nobiletti: "Con sentimento di profonda tristezza partecipo al dolore della moglie, dei familiari e dei tantissimi che a Vieste ne hanno stimato talento artistica e valenza culturale, oltre che le impeccabili qualità umane, che gli sono valse grande stima e ammirazione".

"Continueremo a custodire in Sua memoria le bellissime opere donate alla nostra città che hanno testimoniato l'affetto e la riconoscenza per i nostri luoghi, doverosamente ricambiate con il conferimento del titolo di cittadino onorario di Vieste. A nome della città ti dico 'Grazie, Michele!'"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento