rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

Vaccini anti-Covid, la Puglia si prepara alla terza dose: "C'è il piano". Sul fronte scuola, coperto il 93% degli operatori

Lo ha dichiarato poco fa il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ai microfoni di SkyTg24.  Il sigillo dell'ufficialità, però, deve arrivare dal commissario straordinario per l'emergenza e dal Ministero della Salute: "Faremo tutto in modo ordinato"

La Puglia è pronta alla terza dose del vaccino, la Regione avrebbe già un piano per ampliare la campagna vaccinale. Lo ha dichiarato poco fa il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ai microfoni di SkyTg24.  

Il sigillo dell'ufficialità, però, deve arrivare dal commissario straordinario per l'emergenza e dal Ministero della Salute. "Faremo tutto in modo ordinato", puntualizza il Governatore.

"Dopo qualche mese il vaccino perde intensità, non ha stessa copertura e va rinnovato specie perché abbiamo ancora una pandemia in corso. E la Puglia è pronta come tutte le Regioni", riporta l'agenzia Dire. Presumibilmente, si partirà dai soggetti fragili, personale sanitario, forze polizia e scuola (i primi a ricevere il vaccino in apertura di campagna vaccinale). 

Sul fronte scuola, Emiliano si dice soddisfatto: "La combinazione tra Asl e Uffici scolastici regionale e provinciali è stata una buona combinazione visto che il 95,34% del personale scolastico è vaccinato. Ed è vaccinato il 61,8% di chi ha dai 12 ai 19 anni contro la media nazionale del 54%. Si tratta di 7 punti in più che per una regione del Sud che ha sanità meno strutturata è un risultato straordinario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti-Covid, la Puglia si prepara alla terza dose: "C'è il piano". Sul fronte scuola, coperto il 93% degli operatori

FoggiaToday è in caricamento