Lido nel Gargano riapre dopo la tromba d'aria: "Ciò che non ci uccide ci rende più forti"

Sabato 13 luglio Torre Mileto e San Nicandro Garganico erano state colpite da una violenta tempesta con forti raffiche di vento che aveva provocato danni ingenti e situazioni di pericolo

Prima e dopo

"Ci rialzeremo". E così è stato. Il lido Pantarei di Torre Mileto si rialza dopo la tromba d'aria che il 13 luglio ha spazzato via sdraio e ombrelloni, divelto e distrutto parte della struttura, provocando ingenti danni ma non un clima di rassegnazione. Tutt'altro, lo stabilimento balneare ieri ha riaperto: "Ciò che non ci uccide ci rende più forti" scrivono sulla pagina Facebook

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento