Lido nel Gargano riapre dopo la tromba d'aria: "Ciò che non ci uccide ci rende più forti"

Sabato 13 luglio Torre Mileto e San Nicandro Garganico erano state colpite da una violenta tempesta con forti raffiche di vento che aveva provocato danni ingenti e situazioni di pericolo

Prima e dopo

"Ci rialzeremo". E così è stato. Il lido Pantarei di Torre Mileto si rialza dopo la tromba d'aria che il 13 luglio ha spazzato via sdraio e ombrelloni, divelto e distrutto parte della struttura, provocando ingenti danni ma non un clima di rassegnazione. Tutt'altro, lo stabilimento balneare ieri ha riaperto: "Ciò che non ci uccide ci rende più forti" scrivono sulla pagina Facebook

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Arriva la tempesta di grandine, vento e fulmini: è allerta 'arancione' sul Gargano e Basso Fortore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento