Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

Triplice omicidio-suicidio a Orta Nova in provincia di Foggia. Ciro Curcelli, agente di polizia penitenziaria, ha ucciso la moglie Teresa Santolupo e le due figlie di 13 e 18 anni, Miriana e Valentina. Poi si è suicidato

Il luogo della tragedia

++ Aggiornamenti sull'accaduto qui ++

Triplice omicidio-suicidio nella notte in via Luigi Guerrieri a Orta Nova, dove un assistente capo della polizia penitenziaria ha ucciso la moglie e le due figlie minorenni, di 13 e 18 anni, poi si è tolto la vita.

Secondo una primissima ricostruzione, intorno alle 2.30 l'uomo avrebbe chiamato i carabinieri - che indagano sull'accaduto - ai quali avrebbe riferito di aver ucciso la moglie e le sue due figlie, tutte morte sul colpo. Poco dopo ha tentato di togliersi la vita con la stessa arma da fuoco d'ordinanza ed è deceduto in un secondo momento agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove nel frattempo era stato trasportato a bordo di un'ambulanza del 118.

Sembrerebbe quindi che l'agente di polizia penitenziaria abbia sparato mentre le vittime dormivano, poi si sarebbe messo a letto e qui avrebbe aperto il fuoco nel tentativo di farla finita. Questa la scena del triplice delitto e suicidio che i carabinieri intervenuti sul posto avrebbero trovato. 

Le vittime sono Ciro Curcelli di 53 anni, Teresa Santolupo di 54 e le figlie Miriana di 13 e Valentina di 18. Un terzo figlio di 26 anni si trovava al Nord.

Le immagini e la testimonianza di una vicina di casa

Aggiornato alle 9.20

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento