Blitz in un opificio: sequestrati alimenti e aree dove venivano smaltiti illegalmente i rifiuti

Operazione 'Tavola Pulita', il 'Gruppo Carabinieri Forestale' ha sequestrato 186mila kg di prodotti alimentari per la preparazione di sottoli e quattro vastissime aree dove venivano smaltiti illegalmente rifiuti di vario genere

Il luogo dove venivano smaltiti i rifiuti

Gli uomini del comando ‘Gruppo Carabinieri Forestale’ di Foggia e Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale Carabinieri, coadiuvati dai reparti territoriali e da uomini della compagnia di San Giovanni Rotondo, nell’ambito dell’operazione ‘Tavola Pulita’, hanno sequestrato più di 186mila kg di prodotti alimentari pronti per la trasformazione in sottoli. Circa 150mila erano sprovvisti di qualsiasi etichetta e identificativo, 36mila, invece, in cattivo stato di conservazione.

Nel sito aziendale – in tre grandi aree - sono stati trovati ingenti quantitativi di rifiuti speciali costituiti da materiale di vario genere (plastica, latte in metallo, vasi in vetro rotti, legno). Erano stati eseguiti due grossi scavi di complessivi 800 mq circa senza alcuna autorizzazione. In una venivano sversati migliaia di litri di acque industriali non depurate ed in un’altra, rifiuti solidi parzialmente combusti.

Durante l’attività sono state elevate diverse sanzioni amministrative a corredo di sequestri per violazioni alle norme comunitarie sulla tracciabilità dei prodotti alimentari. Nell’azienda i militari hanno identificati 40 dipendenti, 7 dei quali provenienti da paesi extracomunitari. Durante l’attività sono intervenuti anche tecnici dell’Arpa e del sevizio sanitario per i controlli relativi alla salubrità dei posti di lavoro ed al possesso dei requisiti sanitari dell’opificio.

Le violazioni contestate sono al D.lgs 152/06 per le quali i militari hanno posto in sequestro aree per complessivi 5mila mq. Sono state contestate anche violazioni alla L. 283/62 per detenzione di sostanze alimentari alterate. Sono in corso ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento