Cronaca Cerignola / Via Napoli

Paura a Cerignola: in due, armati di mazzuola mettono a segno rapina alle Poste

Nelle concitate fasi della rapina, nessuno è rimasto ferito o contuso, ma tanta è stata la paura tra i clienti. Sull'accaduto indagano gli agenti del commissariato

In due, a volto coperto e uno dei quali armato di mazzuola, hanno rapinato gli uffici postali in via Napoli, a Cerignola. Il fatto è successo poco dopo le 15: i due uomini hanno fatto irruzione nei locali e, impugnando l'arma, hanno minacciati i dipendenti in servizio, costringendo gli avventori a stendersi faccia a terra.

Nelle concitate fasi della rapina, nessuno è rimasto ferito nè contuso, ma tanta è stata la paura tra i clienti in fila. Sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti del Commissariato di Cerignola, che stanno acquisendo i filmati del sistema di videosorveglianza dell'istituto. Dalle prime indicazioni raccolte, i rapinatori sono riusciti a portare via solo una piccola parte del denaro contenuto nelle casse. Dopo il colpo, i due sono fuggiti a bordo di uno scooter Liberty Piaggio di colore grigio. Non è la prima volta che l'istituto viene preso di mira dai rapinatori: era già accaduto il 1° aprile dello scorso anno, quando tre persone - armate di pistole e un martello - seminarono il panico tra i clienti, malmenarono il direttore della filiale e fuggirono con un ricco bottino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Cerignola: in due, armati di mazzuola mettono a segno rapina alle Poste

FoggiaToday è in caricamento