rotate-mobile
Cronaca Rione Martucci / Via di Motta della Regina

Scoppia la rivolta davanti ai cancelli dell’Ataf: lavoratori bloccano l’uscita dei mezzi

Un centinaio di lavoratori stanno protestando contro i tagli alle indennità previsti dal nuovo piano industriale di Ataf che partirà da lunedì 30 maggio

Attimi di tensione dalle prime luci dell’alba di questa mattina in via di Motta della Regina davanti ai cancelli dell’Ataf. Un centinaio di lavoratori hanno bloccato l’uscita dei mezzi in segno di protesta nei confronti del nuovo piano industriale dell’azienda che prevede anche un taglio alle indennità dei dipendenti in busta paga dai 200 ai 400 euro.

LA RIVOLTA DEI LAVORATORI: IL VIDEO

LANDELLA E FERRANTINO: "E' SABOTAGGIO"

Questa mattina è scoppiata la rivolta, con i dipendenti che chiedono a gran voce anche i premi di risultato del 2015 che l’azienda avrebbe dovuto versare ad aprile. Disagi in città con il servizio praticamente bloccato. Sul posto la Digos.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la rivolta davanti ai cancelli dell’Ataf: lavoratori bloccano l’uscita dei mezzi

FoggiaToday è in caricamento