Mercato Rosati, De Santis: “Istituire un presidio di legalità e sicurezza”

La mozione, che sottolinea peraltro lo stato di usura della struttura, impegna il sindaco e la giunta a istituire anche una sezione staccata dell'Annona e a costruire i bagni pubblici

Una sezione staccata dell’ufficio Annona, un presidio di legalità e sicurezza con una postazione stabile di polizia urbana per vigilare su eventuali furti, scippi, frodi, appropriazione di suolo pubblico e pulizia, con il beneficio di ridurre la percezione diffusa di insicurezza esistenziale, fisica e ambientale, insieme alla costruzione dei bagni pubblici, sono gli obiettivi impellenti che secondo il consigliere comunale di Sinistra Ecologia e Libertà, Leonardo De Santis, si dovranno realizzare al più presto.

Nella mozione sottoscritta dall’esponente Sel e che impegna il sindaco e la giunta a istituire le strutture enunciate, De Santis sottolinea peraltro come lo stato di usura del mercato Rosati richieda  ulteriori interventi di carattere strutturale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vogliamo favorire una cittadinanza attiva, la consapevolezza dell’appartenenza al territorio urbano e lo sviluppo della vita collettiva” afferma De Santis.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento