Morte bimba: asilo “Angela Fresu” chiuso per 2 giorni

La vittima frequentava la scuola d'infanzia dove verranno disinfestati i locali in via precauzionale. L'Asl ha escluso possa trattarsi di meningite

Ospedale Riuniti

In seguito alla morte della bimba di 4 anni per un’infezione fulminante, forse di origine batterica, nelle giornate di domani e dopodomani, l’asilo comunale “Angela Fresu” frequentato dalla piccola vittima, resterà chiuso per procedere ad una disinfestazione dei locali.

La piccola, che era in un asilo, é stata portata d'urgenza al nosocomio dove è giunta in gravissime condizioni, con febbre altissima e macchie rosse sulla pelle. E' stata trasferita nel reparto Maternità dove è morta un'ora dopo. Ad esami biologici sono stati sottoposti gli altri bambini dell'asilo.

Gli ispettori di igiene dell'Asl Foggia hanno fatto un sopralluogo nell'asilo e hanno chiesto al sindaco, Gianni Mongelli, di disporre la chiusura, per almeno 48 ore, della struttura per consentire l'effettuazione di una bonifica antibatterica.

La decisione è stata presa in via precauzionale. L’Asl ha escluso all’assessore Matteo Morlino che possa trattarsi di meningite.

PER APPROFONDIMENTI CLICCA QUI

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento