Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Sequestrate terrazze abusive costruite sulle rocce spioventi di Mattinatella

L'operazione di sequestro ha riguardato terrazzi costruiti a picco sulle acque del Golfo nei pressi di una rinomata struttura ricettiva del Gargano. Denunciato il rappresentante legale della società

Panorama di Mattinatella

Altro blitz dei militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Manfredonia, che nel corso di un normale controllo, hanno individuato e sequestrato quattro terrazze di 15 metri quadrati ciascuna, edificate abusivamente sulle rocce spioventi di Mattinatella.

L’operazione di sequestro ha riguardato terrazzi costruiti a picco sulle acque del Golfo nei pressi di una rinomata struttura ricettiva del Gargano.

I militari delle Fiamme Gialle hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Foggia, il rappresentante legale della società.

I responsabili rischiano l'arresto fino a due anni o un’ammenda da 15.493 a 51.645 euro, poiché le violazioni contestate riguardano interventi edilizi in zone sottoposte a vincolo paesaggistico, ambientale, sismico e idrogeologico. (Adnkronos).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate terrazze abusive costruite sulle rocce spioventi di Mattinatella

FoggiaToday è in caricamento