Manfredonia, operazione della Gdf: denunciate 2 persone per reati ambientali

Scoperte vere discariche abusive di pneumatici usati. Sequestrati due siti e un'area di 10mila mq. Due commercianti sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria del capoluogo dauno

I militari della tenenza della guardia di finanza di Manfredonia,all’ esito di controlli in materia di polizia ambientale, svolti in collaborazione col servizio aereo del corpo, hanno sottoposto a sequestro  due siti, una cava ed un’area dalla superficie complessiva di 10.000 mq., adibiti  a discariche abusive di pneumatici usati.

In particolare, i militari della guardia di finanza hanno accertato che due commercianti, gestori di una società operante nel settore del commercio al dettaglio ed all’ingrosso di pneumatici, dopo aver comunque incassato dagli avventori la quota dei corrispettivi  relativa  all’ecotassa  per lo smaltimento dei rifiuti, concentravano gli pneumatici usati  derivanti dagli scarti della loro attività, nei siti sequestrati. Successivamente gli pneumatici venivano bruciati ed interrati per eludere i controlli.

Due persone sono state denunziate all’autorità giudiziaria del capoluogo dauno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento