rotate-mobile
Cronaca Centro - Università / Via Vincenzo Lanza

Sprazzi di 'fase 2' a Foggia: la polizia locale ristabilisce la "normalità", agenti invitano i cittadini a lasciare l'isola pedonale

Foggiani indignati per la presenza cospicua di cittadini sull'isola pedonale di Foggia alla vigilia dell'inizio della 'Fase 2'. Sul posto la polizia locale e la polizia di stato

E' stato necessario l'intervento degli agenti della polizia locale e di una pattuglia della polizia di stato per riportare la "normalità" sull'isola pedonale di Foggia.

Gente in bicicletta, famiglie a passeggio con i bambini, signori seduti sulle panchine. Così questa mattina alcuni cittadini hanno anticipato di un giorno l'inizio della 'Fase 2'. Soltanto a partire da domani sarà possibile fare sport e attività motoria anche lontano dal proprio quartiere. 

Le immagini dell'isola pedonale hanno fatto il giro del web e scatenato l'ira di chi, in maniera responsabile, attenderà la mezzanotte per fare una passeggiata (attività motoria). "C'è un decreto in vigore e va rispettato" scrive un lettore, spazientito dal comportamento di chi invece ha pensato bene di fare a modo suo, anticipando di qualche ora l'allentamento delle restrizioni. 

L'allarme è rientrato, ma è pur vero che è da parecchi giorni che si registrano assembramenti di ogni genere in tutta la città senza il rispetto delle misure di distanziamento sociale e protezione individuale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sprazzi di 'fase 2' a Foggia: la polizia locale ristabilisce la "normalità", agenti invitano i cittadini a lasciare l'isola pedonale

FoggiaToday è in caricamento