Onofrio Notarangelo ucciso con quattro colpi di fucile: a Vieste notte di stub e perquisizioni

Al momento, l'omicidio del 46enne sembrerebbe essere una risposta a quello di Vincenzo Vescera, il 32enne ucciso dieci giorni fa in via San Nicola. Indagini in corso dei carabinieri

Il luogo dell'omicidio - FOTO D'AGOSTINO

Indagini serrate in merito all’omicidio di Onofrio Notarangelo, il fratello 46enne del boss di Vieste, Angelo Notangelo, avvenuto ieri sera nella cittadina garganica.

Onofrio, 46 anni e un piccolo precedente risalente agli anni Novanta, è stato ucciso con quattro colpi di fucile calibro 12 che lo hanno colpito al volto, alla spalla e al torace. E’ morto sul colpo. L’agguato è avvenuto in via Verdi, a Vieste, nei pressi della sua abitazione: Notarangelo era solo nella sua Fiat Punto quando i killer lo hanno affiancato esplodendo vari colpi di fucile attraverso il finestrino lato guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tutta la notte, i carabinieri hanno ascoltato amici e parenti dell’uomo ed hanno eseguito alcune perquisizioni e stub (l’esame che serve ad rilevare la presenza di polvere da sparo su pelle e tessuti). Al momento, l’omicidio di Notarangelo sembrerebbe essere una vendetta del clan avversario, una risposta all’omicidio di Vincenzo Vescera, il 32enne ucciso dieci giorni fa in via San Nicola, a breve distanza dal luogo in cui è stato freddato Onofrio Notarangelo. Intanto, nelle campagne di Vieste è stata ritrovata un'auto bruciata: non si esclude possa essere quella utilizzata dai sicari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento