rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Incidenti stradali Cerignola

Oggi l'ultimo saluto a Giuseppe, il giovane padre di due figli morto in un incidente stradale

Aveva 35 anni. Lascia una moglie e due figli piccoli. E' morto in seguito a un terribile incidente stradale avvenuto la sera del 22 marzo tra Cerignola e Canosa

Si svolgeranno questo pomeriggio alle 15.30 i funerali di Giuseppe Pugliese, titolare di una ditta che rifornisce le imprese di frutta e verdura deceduto in maniera tragica la sera del 22 marzo in un incidente stradale nel tratto della Statale 16 tra Cerignola a Canosa, mentre era in auto con il padre, rimasto ferito. Aveva 35 anni. Lascia una moglie e due figli piccoli, una nipotina, i genitori e due sorelle. Le esequie avranno luogo presso la chiesa di San Leonardo Abate di Cerignola.

Parenti, amici e conoscenti del giovane padre hanno continuato a ricordarlo sui social. "Oggi il dolore è grande, il mio desiderio è rivederti e darti un abbraccio forte. Pensare al tuo sorriso è troppo doloroso. Nessuno potrà mai cancellarti dal nostro cuore" scrive Francesca. "Tu il nipote ideale, dolce, amorevole, profondo e tanto affettuoso. Tu il viso del bravo ragazo che eri, tutto dedito alla famiglia e al lavoro. Tu che nella tua giovane vita hai già dovuto affrontare tante sfide, ora sei chiamato a correre verso Dio. Tu nipotino avevi un'anima pura e credo che Dio ti abbia chiamato a sé così presto proprio per questo" il messaggio di cordoglio della zia Tina. 

Amava scherzare, ridere e fare battute Giuseppe. Era un ragazzo gentile, educato, dolcissimo e speciale. "Hai lasciato un vuoto incolmabile, una ferita grande che nessuno potrà mai colmare. Veglia sempre sulla tua famiglia e fai bordello da lassù" scrive la cugina Serena. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi l'ultimo saluto a Giuseppe, il giovane padre di due figli morto in un incidente stradale

FoggiaToday è in caricamento