rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Centro - Cattedrale / Via Arpi

Incendiato il 'Self Bar' di via Arpi, le telecamere hanno ripreso tutto. La titolare: “Sono molto avvilita”

E’ accaduto alle prime luci dell’alba di domenica mattina in via Arpi. Indaga la polizia, ad agire due ragazzi. Tra furti e atti vandalici, almeno tre episodi al mese

Quanto accaduto alle prime luci dell’alba di domenica mattina è soltanto l’ultimo di una lunga serie di atti vandalici compiuti nei confronti del ‘Self Bar’ di via Arpi. Due ragazzi – immortalati dalle telecamere di videosorveglianza dell’attività commerciale - hanno appiccato il fuoco all’interno dei contenitori dei rifiuti e sono scappati via. L’incendio – poi domato dai vigili del fuoco - ha provocato ingenti danni (ancora da quantificare) all’entrata del negozio, alle pareti, al controsoffitto e anche alle telecamere. 

Il filmato – in cui si vedono chiaramente i malviventi entrare in azione - è al vaglio della polizia, che quindi potrebbe presto far luce sull’accaduto. L’episodio della notte scorsa fa il paio con i continui furti e atti vandalici, almeno tre o quattro al mese, ci dice la titolare: distributori scassinati, vetri rotti, merce e monetine rubate, in alcuni casi hanno portato via persino il ‘rendiresto’. “Non se ne può davvero più, sono molto avvilita”.

C’è tanto sconforto nelle parole di chi ha investito in questa città ma da almeno dieci anni è costretta a subire una serie interminabile di reati, finora rimasti impuniti. Ora però la misura è colma. Il grave episodio dell’altra mattina non può e non deve rimanere impunito, lo chiedono la titolare del ‘Self bar’ e la Foggia perbene, quella che produce, resiste e non vuole mollare per colpa di pochi delinquenti e incivili.

Incendiata macelleria in via Trento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiato il 'Self Bar' di via Arpi, le telecamere hanno ripreso tutto. La titolare: “Sono molto avvilita”

FoggiaToday è in caricamento