Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

A 10 anni dall'inferno, Peschici brucia ancora: a fuoco collina

Focolai attivi anche a Baia di Manaccora. Sul posto, stanno operando vigili del fuoco, carabinieri forestali e protezione civile, mentre si attende l'arrivo di mezzi aerei

Foto Raffaele Vigilante

Nel decennale del terribile incendio che mise in ginocchio Peschici e il Gargano, il 24 luglio del 2007, un nuovo rogo sta interessando una collina in agro di Peschici.

Incendi a Peschici, due focolai attivi

Almeno tre i focolai attivi, alimentati da un forte vento che spinge le fiamme in direzione Vieste: due in località Citrigni, un terzo a Baia di Manaccora. Sul posto, numerose squadre dei vigili del fuoco, carabinieri forestali e volontari della protezione civile, mentre si attende l'arrivo di mezzi aerei (canadair) per lanci di acqua e liquido ritardante. A causa del fumo, che potrebbe invadere le corsie della Statale 89, Peschici-Vieste, è stato chiuso a scopo precauzionale il tratto stradale in località 'Mandrione'. Sempre sul Gargano, altri roghi stanno interessando l'agro di Cagnano Varano e la pineta di Capojale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 10 anni dall'inferno, Peschici brucia ancora: a fuoco collina

FoggiaToday è in caricamento